I gatti dei morti

2 novembre 2021

Lulu, in cerca di adozione

Oggi, tradizionalmente, si festeggiano i morti.

Questo  giorno viene inteso normalmente  come quello in cui esprimiamo il nostro affetto per i morti.
Una volta tanto invece, vogliamo festeggiare questa giornata come omaggio non ai nostri, ma ai loro affetti, a quelli delle persone che non ci sono più.
E quindi ricordiamo qui quei gatti che, amatissimi dai loro compagni umani che se ne sono andati, sono restati soli, senza nessuno che volesse prendersene cura.
Li abbiamo accolti e abbiamo trovato loro nuove famiglie, nuovi affetti che li hanno aiutati a superare il trauma della perdita. Solo Lulu, restata sola da poco, cerca ancora una nuova vita.
Crediamo di aver fatto così l’omaggio più gradito a coloro che se ne sono andati: sapere che i loro beniamini sono stati curati e rispettati, e che hanno potuto ancora essere felici.

Nocciolina

Lulù

Gigi

Matisse

Dora, Camilla e Bepsy